Roma rinuncia all'Eurolega

Alberani, general manager della Virtus, ufficializza la decisione e annuncia: "Lawal e Datome partiranno al 95%".

home Basket Eurolega acea roma 21 giugno 2013
Roma rinuncia all'Eurolega @ Getty Images
  • condividi
  • Facebook
  • Facebook
(sportal.it)
L'Acea Roma non parteciperà all'Eurolega del prossimo anno. 
 
Nicola Alberani, general manager dei vicecampioni d'Italia, ha annunciato in conferenza stampa la decisione: "E' ufficiale, rinunciamo all'Eurolega. Non vogliamo andare al Palalottomatica, il costo è troppo elevato. Il budget dell'anno prossimo sarà il medesimo, vogliamo avere equilibrio finanziario; abbiamo fatto richiesta per una wild card per disputare l'Eurocup".
 
I capitolini avevano acquisito il diritto a partecipare all'edizione 2013/2014 del più importante torneo europeo per club grazie alla qualificazione alla finale scudetto, poi persa con Siena.
 
Il dirigente giallorosso parla poi delle due stelle virtussine in partenza: "Di sicuro in questo momento c'è solo la permanenza di Jordan Taylor, con gli altri dobbiamo parlare. Gigi Datome e Gani Lawal partiranno al 95%. Con Calvani parleremo in settimana, non è ancora deciso niente. L'intento della società è quello di trattenere Calvani, dobbiamo solo parlare".

(a cura della redazione di Sportal.it)

Altre notizie

 

Altre notizie

 

    FORMULA 1

    MOTOGP

    ALTRI SPORT